CDC - Centro di Documentazione e Studi dei Comuni Italiani

Il libro la città vivente, di Frank Lloyd Wright , per la collana piccola biblioteca di Einaudi Editore, è appena stato riproposto in una nuova edizione con del materiale inedito e l'introduzione di Jean-Louis Cohen e un saggio di Bruno Zevi.

"La camorra e l'Antiracket",scritto da Nino Daniele, Antonio Di Florio e Tano Grasso per Felice Editore. Nella città di Ercolano dal 2003 al 2009 si sono verificati oltre 60 omicidi di camorra in una della faide tra clan più feroci che si ricordi in Campania.

"Per l'Autonomia del Comune" fu la prima pubblicazione monografica dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani dopo la difficile fase di transizione e ricostituzione del 1946, periodo post - conflitto. Il periodico riporta il resoconto del Convegno dei Sindaci che si tenne a Roma, in Campidoglio, nei giorni 6, 7 e 8 settembre 1946, e con il quale fu redatta una prima bozza del nuovo Statuto a seguito della soppressione di Anci (avvenuta nel 1926) per mano del regime fascista.

"Anci rivista" é il nome che assunse nel 1985 il bollettino mensile dell'Anci, erede di riviste quali “L’autonomia comunale” (1902 – 1925), "La Rivista dei Comuni, delle Province e delle Opere Pie" (1911-1913) ed “Il Podestà – Rivista dei Comuni Italiani” (1926 – 1945), editi durante i decenni  precedenti la Seconda Guerra Mondiale.

Organo originario dell’Unione delle Province d’Italia (UPI), nacque nel 1908 (anno della fondazione dell’Unione) esclusivamente come bollettino di atti e convegni, e venne fondato in via ufficiale solo nel 1916.Organo originario dell’Unione delle Province d’Italia (UPI), nacque nel 1908 (anno della fondazione dell’Unione) esclusivamente come bollettino di atti e convegni, e venne fondato in via ufficiale solo nel 1916.

Pagina 8 di 8

Home Recensioni

Ricevi la newsletter

Iscriviti

Rimani aggiornato sulle attività del centro, sui cicli di formazione, i seminari e le ultime iniziative. Inserendo il proprio indirizzo di posta elettronica già registrato e cliccando sul tasto cancella è invece possibile cancellare rapidamente la propria iscrizione.