CDC - Centro di Documentazione e Studi dei Comuni Italiani

Si svolgerà giovedì 11 luglio, alle ore 15, presso la Sala "Spazio Europa" in via IV novembre 149 a Roma, il convegno, organizzato dalla UILFPL, su "La nuova programmazione dei Fondi Strutturali Europei 2014-2020: quali opportunità per le amministrazioni locali?".
Al convegno interverranno Gugliemo Loy, Segretario Confederale Uil, l'On Gianni Pittella, Vice Presidente vicario del Parlamento Europeo, l'On Giuseppe Castiglione, Sottosegretario alle politiche agricole, Walter Tortorella, Direttore del Centro Documentazione e Studi Comuni Italiani e Mario Caputo, esperto Sviluppo Locale.
A concludere la giornata seminariale l'intervento di Giovanni Torluccio, Segretario generale UilFPL.

Il nuovo libro di Giacomo D'Arrigo, "L'ITALIA CAMBIATA DAI RAGAZZINI. NUOVI AMMINISTRATORI, NUOVI COMUNI", edito da Marsilio Editori, verrà presentato mercoledì prossimo, 10 luglio, alle ore 18 alla libreria Feltrinelli presso la Galleria Sordi di Roma. A moderare vi sarà Alessandra Sardoni, giornalista de la7, e vedrà la partecipazione del Ministro per gli Affari Regionali, Graziano Delrio, e del Sindaco di Torino, e neo Presidente Anci, Piero Fassino.

Gli amministratori locali sono cittadini che hanno scelto di dedicare una porzione del loro tempo a territorio e bene comune, e rappresentano il livello istituzionale più vicino e riconosciuto da tutti. Ogni giorno, con spirito e passione, incontrano l'Italia negli oltre 8.000 Comuni, percependone punti deboli ed energie nascoste. I più giovani tra loro sono le forze più fresche e innovative e contribuiscono in maniera determinante al cambiamento dei e nei Comuni. Le parole "giovani" e "giovare" hanno la stessa radice.

Notti d'estate a Castel Sant'Angelo 2013: torna dal 2 luglio all'8 settembre l'attesa manifestazione che apre di sera le maestose porte di Castel Sant'Angelo per consentire a romani e turisti la visita di questo straordinario monumento, attraverso visite guidate e concerti, ma anche solo per godere dall'alto, di notte, della grande bellezza di Roma. Oltre 40.000 è il numero di coloro che hanno partecipato alle visite guidate e ai concerti dell'edizione 2012 di "Notti d'estate a Castel Sant'Angelo", segno evidente del successo della manifestazione promossa dalla Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico-Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Roma, guidata da Daniela Porro e dal Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo, diretto da Maria Grazia Bernardini, organizzata in collaborazione con Civita e Munus.

"Il futuro dei beni culturali tra pubblico e privato" è il titolo del XV convegno internazionale tenuto dalla Società italiana per la Protezione dei Beni Culturali-Onlus che si concluderà il 27 giugno 2013 a Roma nella Ex Chiesa di Santa Marta – Piazza del Collegio Romano. Tre giorni per ragionare dei molti aspetti e concetti che investono la cultura italiana: dall'idea di "bene comune" quale valore e risorsa, a quella di patrimonio culturale da tutelare e conservare, fino alla binomio pubblico/privato quale prospettiva d'intervento imprescindibile per un futuro da costruire.

Il 29 giugno dalle 21 alle 24 il grande piazzale del Planetario sarà completamente oscurato per permettere a tutti le osservazioni astronomiche. Infatti per il terzo anno consecutivo il
Planetario e Museo Astronomico di Roma – perla del Sistema dei Musei Civici di Roma Capitale - organizza "Per un Pugno di Stelle", il IV Star Party di Roma che vede coinvolti
astronomi, astrofili e semplici cittadini, secondo la tradizione di questa "festa delle stelle.

'Napoli e il suo Regno - Studi di storia moderna e contemporanea'. Questo il titolo del volume di Raffaele Colapietra, che sarà presentato mercoledì 26 giugno a Napoli, alle ore 16, presso l'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici. Alla presentazione del volume, organizzata dalla fondazione Ifel Campania, parteciperanno, tra gli altri, Francesco Monaco, segretario generale della fondazione e Vito Santarsiero, sindaco di Potenza e delegato Anci per il Mezzogiorno.

Ricevi la newsletter

Iscriviti

Rimani aggiornato sulle attività del centro, sui cicli di formazione, i seminari e le ultime iniziative. Inserendo il proprio indirizzo di posta elettronica già registrato e cliccando sul tasto cancella è invece possibile cancellare rapidamente la propria iscrizione.