CDC - Centro di Documentazione e Studi dei Comuni Italiani

Il  26° Salone Internazionale del Libro viene inaugurato oggi, giovedì 16 maggio, alle 11,30,  dal ministro per i Beni e le Attività Culturali, Massimo Bray. La ventiseiesima edizione del Salone Internazionale del Libro durerà fino a  lunedì 20 maggiopresso il Lingotto Fiere (via Nizza 280, 10126 – Torino Orari: gio-do-lu 10-22; ve-sa 10-23. Biglietto intero 10.00 €, ridotto 8.00 €.).

Camera di Commercio di Milano – Sala delle Colonne, venerdì 17 maggio 2013, ore 9.30, Palazzo Affari ai Giureconsulti, Piazza Mercanti 2, Milano

Dedicato a politiche culturali e sviluppo urbano, l'incontro trae spunto dal IX Rapporto Civita, dal titolo "CITYMORPHOSIS Politiche culturali per città che cambiano" - curato da Marco Cammelli, professore di Diritto amministrativo presso l'Università di Bologna e presidente della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, e Pietro Antonio Valentino, docente di Economia Urbana presso l'Università di Roma "La Sapienza" ed edito da Giunti Editore – incentrato sul rapporto tra città e Cultura: un tema strategico per la definizione di politiche innovative per uscire dalla crisi del mondo Occidentale.

Il 18 maggio, in occasione della "Notte dei Musei", straordinaria iniziativa ad accesso libero e gratuito che dal 2005 si svolge in contemporanea in tutta Europa, l'Italia parteciperà per la sesta volta. Anche la città di Roma ha aderito offrendo la possibilità di visitare musei e spazi culturali aperti al pubblico in orario serale e con tanti eventi tra arte, musica, danza, teatro, cinema, letture, visite guidate
L'iniziativa, che ogni anno raccoglie un gigantesco numero di persone, solo nel 2012 ha visto, a Roma, la partecipazione di 250mila visitatori nei musei e negli spazi culturali. Quest'anno l'offerta culturale sarà ancora più ricca e stimolante, proponendo dalle 20.00 alle 2.00 di notte, una imperdibile "no-stop" di 6 ore tra cultura e divertimento.

Il censimento generale del personale in servizio presso gli enti locali, curato annualmente dal Ministero dell'Interno fotografa la situazione occupazionale al 31.12.2011, e viene effettuata, dal 2008 dal Ministero dell'economia e delle finanze, al quale compete la raccolta delle informazioni relative al Conto annuale.
Partendo dai dati della rilevazione sugli enti locali, è possibile ottenere una fotografia della composizione e del costo del personale dei comuni italiani, anche in confronto con le altre amministrazioni territoriali, regioni e province. Questo è, infatti, l'oggetto principale del Dossier Ifel Il personale dei Comuni italiani, seconda edizione 2013. Di seguito si sintetizzano alcuni dei principali risultati dell'analisi condotta.

Il 15 maggio 2013, dalle ore 11:00 alle ore 13:00, si terrà il seminario on-line dal titolo "Finanza di progetto (casi pratici) - Applicazioni in ambito energetico".

Il seminario, la cui partecipazione è gratuita, vedrà la partecipazione, in qualità di docenti, di Eleonora Vergnano e Marco Muscettola. Per chi non riuscisse ad iscriversi è possibile rivedere, dopo poche ore dalla fine dell'evento, la registrazione della giornata formativa attraverso un link  che verrà inserito in questa pagina.

Modalità di iscrizione e partecipazione

Per partecipare al seminario è necessario iscriversi cliccando sul seguente link: REGISTRAZIONE

N.B. In fase di iscrizione è obbligatorio utilizzare il proprio
indirizzo e-mail come LOGIN;

Si è svolto oggi  il secondo modulo dei seminari on-line della Formazione Ifel dedicati al tema del contenzioso tributario.
Dopo il primo appuntamento, con al centro la "Gestione degli strumenti deflattivi", quest'oggi la giornata formativa è stata dedicata alla "Gestione dei crediti nelle procedure concorsuali."
Si ricorda che per coloro che non sono riusciti ad iscriversi sarà possibile poter rivedere l'intera sessione formativa dopo poche ore direttamente in questa pagina in formato video al seguente link: Contenzioso Tributario

Ricevi la newsletter

Iscriviti

Rimani aggiornato sulle attività del centro, sui cicli di formazione, i seminari e le ultime iniziative. Inserendo il proprio indirizzo di posta elettronica già registrato e cliccando sul tasto cancella è invece possibile cancellare rapidamente la propria iscrizione.