CDC - Centro di Documentazione e Studi dei Comuni Italiani

di Angelo Rughetti

Mentre Roberto Ruffilli veniva barbaramente ucciso da due brigadisti a fine anni ottanta era in corso una decisiva inversione di tendenza rispetto alla stagione post-sessantottina, profondamente segnata dalle tematiche della partecipazione politica, dell'impegno civile, della rivolta antiautoritaria, dell'ideologizzazione dei comportamenti sociali, della fusione fra le sfere dell'individuale e del collettivo.

In occasione dell'anniversario della morte del Prof. Roberto Ruffilli, avvenuta il 16 aprile del 1988 a Forlì, sua città di nascita, per mano di un commando armato delle brigate rosse, il Centro Documentazione dei Comuni Italiani organizza a Roma, presso il Piccolo Auditorium Aldo Moro in via Campo Marzio 24, alle ore 17 di giovedì 12 aprile, il convegno: "Il cittadino arbitro – Stato Autonomie Locali. La lezione di Roberto Ruffilli".

di Lucio D'Ubaldo

 

L'incertezza della vigilia non ha impedito di eleggere i nuovi Presidenti di Camera e Senato nel giro di pochissimo tempo, offrendo alla pubblica opinione uno spettacolo di serietà e maturità della nostra vita democratica.

23,1 euro è il compenso per ogni ora lavorata nella Ue e 26,9 euro nell'area euro.

La massoneria, in Italia, affonda le sue radici nei primi decenni del Settecento, quando a Cosenza e a Napoli, con il supporto in denaro di alcuni affiliati alle logge inglesi, tra il 1723 e il 1728 vennero fondate le prime società segrete dell'età moderna.

 

di Walter Tortorella e Giorgia Marinuzzi

Con l'istituzione del comune di Corigliano-Rossano (prov. Cosenza), al 31 marzo 2018, il numero delle amministrazioni comunali scende a 7.954.

Ricevi la newsletter

Iscriviti

Rimani aggiornato sulle attività del centro, sui cicli di formazione, i seminari e le ultime iniziative. Inserendo il proprio indirizzo di posta elettronica già registrato e cliccando sul tasto cancella è invece possibile cancellare rapidamente la propria iscrizione.