CDC - Centro di Documentazione e Studi dei Comuni Italiani

"In generale, al di là delle inevitabili differenze territoriali, dallo studio dell'Istat emerge la fotografia di un Paese che, attraverso le politiche dei Comuni, ha un grado di coesione alto, perché i servizi che i municipi mettono a disposizione dei cittadini assicurano una rete di assistenza ed accompagnamento ed assistenza molto importante". Lo ha affermato il presidente dell'Anci e sindaco di Torino Piero Fassino, commentando i risultati del secondo Rapporto Urbes sul benessere equo e sostenibile nelle città italiane, che è stato presentato oggi in Anci in un incontro stampa cui hanno preso parte il presidente dell'Istat Giorgio Alleva, ed il presidente del Consiglio nazionale Anci e sindaco di Catania Enzo Bianco.

Pubblicato in News

Negli ultimi dodici mesi i flussi turistici diretti verso le località nazionali sono calati in tutte le aree territoriali del nostro Paese. In base alle stime preliminari dell'Istat, il numero di viaggi con pernottamento effettuati dai residenti in Italia verso le località del Nord sono diminuiti del 21,3 per cento. Nei comuni del Centro e del Mezzogiorno, invece, la riduzione è stata più contenuta (-16,4 e –18,7 per cento, rispettivamente).

Pubblicato in News

Nel nostro Paese lo scorso anno, per la seconda volta consecutiva, si sono ridotti i tassi di motorizzazione nei capoluoghi di provincia: 613,2 autovetture e 132,7 motocicli ogni mille abitanti (rispettivamente -0,9 e -0,6% nel confronto con il 2012). A dirlo è l'Istat, l'Istituto nazionale di statistica, che sottolinea come dato significativo anche il calo della domanda di trasporto pubblico locale, che scende da 201,1 a 188,6 passeggeri annui per abitante. Nei comuni italiani si diffondono, tuttavia, le iniziative in favore della mobilità sostenibile. Cresce, ad esempio, l'offerta di car sharing presente in 23 città, soprattutto del Nord Italia e quella di bike sharing attivo in 66 comuni.

Pubblicato in News

Giunge alla sua XXII edizione il report dell'Istituto nazionale di statistica, che apre un'articolata riflessione sulle trasformazioni relative alla società italiana in diversi ambiti: economia; imprese; mercato del lavoro nel quinquennio della crisi; tendenze demografiche e trasformazioni sociali; politiche fiscali e redistribuzione.

Pubblicato in News

Molte, moltissime, per l'esattezza 4.588, quasi uno ogni 13.000 abitanti, le esposizioni permanenti censite dall'Istat www.istat.it attraverso una rilevazione riferita all'anno 2011. In Italia i musei, le gallerie e le collezioni sono 3.847; 240 invece le aree o i parchi archeologici; 501 sono i monumenti e i complessi monumentali. Un patrimonio diffuso quantificabile in 1,5 musei o istituti analoghi ogni 100 chilometri quadrati. Nel 49% di essi l'ingresso è gratuito; per un terzo l'incasso annuo derivante dai biglietti non supera i 20.000 euro, per un quarto, invece, non va oltre i 10.000 euro.

Pubblicato in News
Home News Visualizza articoli per tag: Istat

Ricevi la newsletter

Iscriviti

Rimani aggiornato sulle attività del centro, sui cicli di formazione, i seminari e le ultime iniziative. Inserendo il proprio indirizzo di posta elettronica già registrato e cliccando sul tasto cancella è invece possibile cancellare rapidamente la propria iscrizione.