CDC - Centro di Documentazione e Studi dei Comuni Italiani

Piccolo è possibile. Il caso della Biblioteca comunale di San Miniato(Si)

In News

In un  momento di grave crisi economica che attanaglia le varie tutta la nostra società. è bene menzionare la presenza di un piccolo Comune della Toscana, San Miniato, in Provincia di Pisa, che, al contrario, ha deciso di investire in cultura, nello specifico, ampliando il proprio polo blibliotecario. 

Il sistema bibliotecario di San Miniato compie, infatti, un importante passo avanti in termini di gestione e ampliamento dei servizi agli utenti.
Dal 7 gennaio  è attivo il catalogo dei documenti e degli utenti delle biblioteche inglobato all'interno del catalogo unico della Rete bibliotecaria della Provincia di Pisa - Bibliolandia.
Il nuovo web-Opac sarà disponibile e consultabile a questo indirizzo: http://bibliolandia.comperio.it/
Gli utenti hanno a disposizione un patrimonio librario di oltre 400.000 volumi dislocato su un tessuto territoriale comprendente 50 biblioteche.
La richiesta inoltrata alla nosta struttura non sara indirizzata solamente alle tre biblioteche comunali,  ma, automaticamente, a tutte quelle consorziate nella rete.
L'utente entrerà a far parte di una community di lettori attivi che comprende 40.000 utenti, a cui il nuovo sistema gestionale permette anche una partecipazione diretta, tramite internet, alla gestione del proprio "portafoglio" di letture, richieste, desideri, ecc.

Ultima modifica il Lunedì, 04 Febbraio 2013 11:50
Home News Piccolo è possibile. Il caso della Biblioteca comunale di San Miniato(Si)

Ricevi la newsletter

Iscriviti

Rimani aggiornato sulle attività del centro, sui cicli di formazione, i seminari e le ultime iniziative. Inserendo il proprio indirizzo di posta elettronica già registrato e cliccando sul tasto cancella è invece possibile cancellare rapidamente la propria iscrizione.