[1] È un'evoluzione del rock and roll,[1] ma trae le sue origini anche da numerose forme musicali dei decenni precedenti, come il rhythm and blues e il country, con occasionali richiami anche alla musica folk. Di fondamentale importanza per la genesi dello stile furono gli Hüsker Dü con il loro album Zen Arcade[148], pubblicato nel 1984 e i Naked Raygun con Throb Throb[149] nel 1985. Dopo aver rilanciato la carriera di Lou Reed, grazie alla produzione dell'album "Transformer", David Bowie pensò a produrre il primo album solista di un'altra personalità del rock che, come Lou Reed, l'aveva profondamente influenzato: l'ex leader della band proto-punk The Stooges, ovvero Iggy Pop che si differenziava da Lou Reed per una continuità di stile musicale ancora legato alla musica dura metropolitana e poco glam. La corrente riscosse talmente tanto successo durante la seconda metà degli anni ottanta, da spingere diversi artisti ad adottare le loro sonorità alle nuove tendenze musicali per ritornare in classifica: l'esempio più lampante fu quello degli Aerosmith con Permanent Vacation nel 1987. I Queen raggiungono il grande successo con A Night at the Opera (1975); negli anni ottanta adottano il suono dei sintetizzatori avvicinandosi a sonorità vicine al pop rock. I gruppi più importanti sono, fra gli altri, gli Iron Maiden, i Venom, i Saxon, i Def Leppard, i Diamond Head, i Tygers of Pan Tang, i Samson, i Demon, le Girlschool e gli Angel Witch.[106]. Il loro secondo album, il concept album Queen II è considerato un pilastro dell'hard rock in quanto costituisce una delle prime opere nelle quali l'heavy metal si mescola insieme all'art rock, sottogenere del rock psichedelico, il quale deve la sua futura popolarità tra le band britanniche degli anni settanta proprio a Queen II. Anche la parte vocale divenne nei nuovi gruppi inglesi una componente primaria della struttura dei vari brani musicali. La maggior parte delle formazioni rock sono composte da quattro elementi, un quartetto solitamente formato da un chitarrista, un cantante, un bassista e un batterista. Free shipping. In anni recenti il glam ha vissuto sporadici revival con gruppi come i The Darkness, resi inconfondibili dal potente falsetto di Justin Hawkins. [182] La controcultura hippy degli anni sessanta era legata strettamente col rock psichedelico. La storia del Rock. [68] Secondo alcuni critici il pensiero punk nacque negli anni sessanta grazie ai Velvet Underground. La fine del decennio vede svilupparsi tutta una serie di sotto-generi e di stili correlati come l'indie pop, il lo-fi (in cui le tecniche di registrazione evitavano raffinatezze in favore di un più genuino DIY), il noise pop, l'emo (nato con la scena hardcore punk negli anni 1980 con band come Fugazi e che poi ha guadagnato popolarità con band quali Sunny Day Real Estate, The Promise Ring, The Get Up Kids che importarono un sound più melodico all'interno del genere), lo Slowcore (dove il dolore e la sofferenza passa attraverso l'uso melodico di strumenti acustici ed elettronici nella musica di band come American Music Club e Red House Painters) e il post-rock (uno stile sperimentale influenzato dal jazz e dalla musica elettronica, introdotta da band quali Slint, Bastro e Bark Psychosis e ripreso da altre quali Tortoise, Stereolab, Rachels, June of 44), con le sue varianti space rock (che guarda indietro alle radici progressive rock e al minimalismo di Spaceman 3, Spectrum e Spiritualized e che più tardi sfornerà gruppi tra cui Flying Saucer Attack, Godspeed You Black Emperor! Musicisti contemporanei e grandi mostri sacri della musica si lanciano in tour interminabili per il mondo. Una nuova corrente sconvolse il discorso musicale dalla seconda metà degli anni settanta: il punk. [195] dall'altra parte, però, essa può essere anche vista come un mezzo di sfruttamento commerciale di tali idee e come forma di allontanamento dei giovani dall'azione politica. Gli anni settanta si aprirono con una serie di morti tra gli artisti che, loro malgrado, costituirono uno spartiacque fra il rock degli anni sessanta e quello degli anni settanta: Brian Jones fu trovato morto in circostanze mai chiarite; Jimi Hendrix morì a Londra nel settembre del 1970; Janis Joplin morì a Los Angeles nell'ottobre del 1970; Jim Morrison dei Doors morì a Parigi il 3 luglio dell'anno successivo.[36]. "[167] Vice Media sostiene che la diminuzione di popolarità potrebbe in realtà permettere al genere di attirare un nuovo pubblico, poco abituato agli stili musicali attuali, "senza guadagno ma con qualcosa di inedito da provare. Questa tendenza, che è stata definita "rockismo",[197][198][199] si contrappone al cosiddetto poptimism, che sarebbe la credenza secondo cui la musica pop è degna di essere presa seriamente al pari della musica rock. [35] Il disco rappresentò, inoltre, la consacrazione di questa nuova corrente musicale a livello commerciale. In Europa il Folk influenzò artisti come lo scozzese Donovan, i britannici Fairport Convention, Pentagle, Steeleye Span e gli Albion Band che tra il 1968 e il 1969 produssero sonorità mutuate dalla tradizione folk inglese, in fusione con il rock americano, riuscendo così a conquistare le classifiche di tutto il mondo. Tra i primi, l'inglese Cliff Richard tentò invano d'imporsi nel mercato americano, proponendosi come l'alternativa inglese a Elvis, e come lui molti altri. Alla fine degli anni novanta questo sotto genere è stato poi portato a nuove vette commerciali con i Blink-182.[127]. Nei primi anni sessanta il blues venne relegato al ruolo di musica ascoltata e suonata dalla parte più povera della popolazione, quella dei lavoratori. Nel 1969 i Kinks andarono oltre, grazie all'album Arthur (Or the Decline And Fall Of The British Empire), raggiungendo l'idea di musical rock. Dinnanzi ai circa 40.000 spettatori suonarono nomi illustri della scena musicale, da Janis Joplin ai Grateful Dead, dagli Who a Otis Redding. Diversi cantautori furono influenzati dalle sonorità progressive; per esempio Alan Sorrenti[48], Angelo Branduardi[49] e Franco Battiato[50]. Il loro comportamento in questo stato di possessione era qualcosa che la società occidentale non aveva mai tollerato prima.". I Genesis raggiunsero il loro periodo di massimo splendore artistico a partire dal secondo album Foxtrot (1972), grazie anche a Peter Gabriel, che lasciò il gruppo dopo il 1974, intraprendendo una carriera solista. [22], Il garage rock è una forma di rock'n'roll più grezza, nata negli Stati Uniti verso la prima metà degli anni sessanta come evoluzione della musica americana degli anni cinquanta, sotto l'influenza di artisti come gli Wailers di Tacoma, che avevano destrutturato ed estremizzato il rhythm & blues. Come risposta, nell'estate del 1969, settecento mila persone si riunirono per tre giorni a Bethel per il festival di Woodstock, con la dissacrante esecuzione dell'inno americano da parte di Hendrix. Il sound degli Europe fatta eccezione alle melodie di The Final Countdown è spesso più Heavy. [30] Gli ultimi rappresentanti del genere furono i Ten Years After e i Fleetwood Mac, nella loro formazione originale. Nelle composizioni più elaborate, o nelle ballad, sono talvolta presenti arrangiamenti per archi e ottoni. Tra i gruppi della scena underground degli anni ottanta sono sicuramente da citare i gruppi post-punk come i Wire[95], The Fall[95] e Public Image Ltd., la cui attività causerà la nascita di molti dei generi derivati dal post-punk. shipping: + $3.25 shipping . Yeah! [18][19] La seconda ondata del Surf è stata condotta dai Beach Boys, che aggiunsero nel Surf lo stile Pop dei Four Freshmen ai ritmi di base di Chuck Berry. Anche i Blondie realizzarono nello stesso periodo un brano simile, Rapture. Un discorso a parte riguarda i Genesis, sia per la particolarità della loro musica e sia per l'importanza che ebbero nello sviluppo del rock inglese e non solo. Elton John nella seconda parte della sua carriera matura una fase decisamente glam rock: egli perfeziona il proprio look nei concerti, creato sulla base di travestimenti kitsch e ambiguità sessuale, con gli occhiali da vista dei modelli più incredibili che diventano un suo marchio di fabbrica con album come Goodbye Yellow Brick Road (1973) e Captain Fantastic and the Brown Dirt Cowboy (1975)[62][63]. [183] Dalla sottocultura punk sono successivamente nate anche le sottoculture goth ed emo, entrambe caratterizzate da propri look distintivi. Come il movimento britpop incominciò a dissolversi, band emergenti iniziarono ad evitare l'etichetta di gruppi Britpop mentre ancora producevano musica derivata da essa. I loro testi spaziavano, come la maggior parte dei gruppi prog, dalla letturatura alla mitologia, dall'amore alla politica, fondendo con la musica classica sonorità derivate dalla musica rock del periodo, utilizzando anche strumenti all'epoca innovativi, come il Mellotron e l'Hammond L-11, auspicando al raggiungimento della parità artistica tra i due generi musicali. Il decennio successivo si apre con la consacrazione dei Radiohead. Altro gruppo rappresentativo furono i Doors. Bowie divenne una superstar internazionale e promosse l'adozione di uno stile glam fra artisti come Lou Reed, Iggy Pop, New York Dolls e Jobriath, con testi dal contenuto più cupo rispetto alle loro controparti britanniche. Tra i capostipiti troviamo i Blood di Al Kooper, i Soft Machine e soprattutto Miles Davis che, con l'album Bitches Brew, definì e diede vita al genere fusion. I Sex Pistols in particolare furono in gran parte plasmati dalla mente del manager Malcolm McLaren (affascinato dagli articoli e dal modo di vestirsi di Richard Hell nei suoi soggiorni newyorkesi) e dalla oggi nota stilista Vivienne Westwood, ma indubbiamente trainati dalla grande personalità del cantante Johnny Rotten (in seguito fondatore dei PIL). La storia del Rock in un video di 15 minuti che racconta 59 anni di musica attraverso 348 rockstars, 84 chitarristi, 64 canzoni, 44 batteristi e 1 mashup. Mit dem Musikstreaming von Deezer kannst du mehr als 56 Millionen Songs entdecken, Tausende Hörbücher, Hörspiele und Podcasts hören, deine eigenen Playlists erstellen und Lieblingssongs mit deinen Freund*innen teilen. Street, eds, Il post punk inglese dal goth rock al p funk (1/6), Il post punk inglese dal goth rock al p funk (3/6), Bruce Springsteen secondo Alessandro Portelli: Badlands - Panorama. Il rock and roll americano anni cinquanta riscosse in tutto il mondo un enorme successo, soprattutto in Europa, dove all'inizio degli anni sessanta Elvis Presley, Chuck Berry e Buddy Holly erano gli artisti d'oltreoceano più amati. La surf music era una forma di rock strettamente associata alla cultura del surf, la cultura giovanile nata in quel periodo sulle spiagge della California meridionale. Tra gli anni quaranta e cinquanta i The Weavers, nati dalle ceneri degli Alamanac Singers, divennero la più importante formazione folk d'America di tutti i tempi.[31]. Traduzioni in contesto per "la storia del Rock" in italiano-spagnolo da Reverso Context: Radiohead è probabilmente l'ultima grande band con lettere maiuscole che ha dato la storia del rock. Clicka qua se ti interessa acquistare il libro "Una Storia della Musica Rock" di Piero Scaruffi, traduzione in Italiano del libro "A History of Rock Music". [10], Basato sul connubio di vari elementi appartenenti alla tradizione musicale americana e africana (notevoli sono state le influenze jazz, country, blues, folk, gospel, boogie-woogie e R&B), il rock and roll ha rappresentato non solamente un nuovo genere musicale, ma anche un vero e proprio fenomeno sociale, specchio della cultura e della società del tempo, esaudendo così la necessità di emancipazione e i fermenti dei "neri e dei bianchi". Nell'ultimo periodo degli anni ottanta, la scena underground statunitense e le radio dei college vennero dominate da band dei college come i Pixies, i They Might Be Giants, i Camper Van Beethoven, i Dinosaur Jr e i Throwing Muses, così come i loro superstiti britannici. Negli Stati Uniti, in particolare a San Francisco, iniziarono a sorgere nuovi movimenti culturali, come la Beat Generation nel corso degli anni cinquanta, diffusa grazie all'arrivo di scrittori e poeti, migrati direttamente dal Greenwich Village di New York. Cookies. [101] I R.E.M. Continuando una parte della tradizione folk delle canzoni di protesta, una delle manifestazioni iniziali del rock è stata espressione della rivolta giovanile contro il consumismo e il conformismo, fenomeno poi ribaltato a partire dagli anni ottanta con la diffusione del glam e del pop rock. Fra i primi esponenti di questo nuovo sound vi fu il supergruppo inizialmente formato dal trio californiano Crosby, Stills & Nash, che durante il Festival di Woodstock divenne un quartetto con l'aggiunta alla formazione di Neil Young. [189][190] Mentre la musica rock ha assorbito molte influenze esterne e ha introdotto al pubblico occidentale diverse tradizioni musicali,[191] il diffondersi della musica rock in tutto il mondo è stato interpretato come una forma di imperialismo culturale. Il quinto album dei Korn, da lungo aspettato, Untouchables e il secondo album dei Papa Roach LoveHateTragedy non vendettero come i loro album precedenti. $3.97 . Verso la metà degli anni '70, con la creazione di scenografie sempre più complesse, vennero introdotti costumi, maschere, luci e macchine del fumo, che trasformarono ogni concerto in una vera e propria esperienza sonora e visiva, assottigliando così la distanza che separava questo mondo da quello teatrale.[41]. T. Frank, "Alternative to what? [187][188], Il rock ha influenzato la mentalità occidentale diffondendo la cultura afroamericana; ma, al contempo, il rock è stato accusato di essersi appropriato e di aver sfruttato la cultura sopraccitata. Il rock strumentale ottenne una notevole diffusione anche in Germania, dove nacque il cosiddetto "krautrock" (termine denigratorio creato da Melody Maker[52]). [77], Il rock si diluisce e si orienta verso il pop, quello mistificato delle grandi multinazionali della musica (o major), alle quali non basta più scoprire nuovi talenti e lanciarli commercialmente, ma astutamente comincia a crearli, svilupparli e lanciarli sul mercato come fossero un qualunque prodotto commerciale, come ad esempio i casi dei New Kids on the Block e dei Milli Vanilli. Molte delle scene locali statunitensi finiranno per divenire sinonimo di uno stile ben preciso: la California e il Texas, ognuna con soluzioni stilistiche ben diverse, saranno più psichedeliche,[28] Boston più morbida e raffinata, Seattle più aggressiva e sporca, Detroit poi farà genere a sé grazie agli The Stooges e gli MC5 e al loro essere diversi da qualsiasi cosa allora in circolazione. [57] Notevole fu il successo riscosso dalle cantanti Carole King, vincitrice di quattro Grammy Awards, e Joni Mitchell, capace di realizzare canzoni poetiche, complesse e musicalmente indelebili. Un'altra forza predominante fu quella del noise rock dei Sonic Youth, dei Big Black, dei Butthole Surfers, e di tanti altri. Storia del Rock 1965 Il 1965 è l'anno zero della musica rock: dalla rabbia giovanile degli Who e dei Rolling Stones alle prove della maturità dei Beatles, del folk-rock di Bob Dylan, passando per l'irriverenza dei Fugs e i primi concerti semi-clandestini dei Velvet Underground. Parallelamente, nella scena underground americana, nacquero alcuni tra i più grandi esponenti del rock, come Captain Beefheart, Frank Zappa e Tim Buckley. I loro show e i loro tour erano ripetutamente ostacolati dalle autorità, e le loro apparizioni pubbliche spesso finivano disastrosamente. La storia del Rock Master raccontata dai protagonisti The Rock Master story recounted by the great champions of the past. Molte di queste band tendevano a mescolare elementi del rock britannico anni sessanta, prendendo ispirazione da artisti come Beatles, Rolling Stones e Small Faces,[139] con sonorità grunge e noise d'oltreoceano. L'ultimo evento culminante fu la morte di Eddie Cochran, il 17 aprile 1960, in un incidente automobilistico, in cui rimase ferito anche il musicista Gene Vincent.[15]. Profil: Series by label Curcio. Alcune band britanniche come i Depeche Mode e i Pet Shop Boys riscuotono notevole successo, grazie anche al debutto del canale televisivo MTV nel 1981, che passa regolarmente in rotazione video new wave, che diventa una rappresentazione della cultura pop. [101][103] Come genere musicale, dell'alternative rock fanno parte diversi sottogeneri che sono emersi dalla scena della musica indipendente degli anni ottanta, come il grunge, il britpop, il gothic rock, l'indie rock, l'indie pop e molti altri. [20] Il sogno dei giovani artisti divenne presto quello di conquistare la scena negli Stati Uniti. Fondato nel 1968 da Jon Anderson e Chris Squire, il gruppo "Yes" ha profondamente segnato la storia del rock. Fra gli elementi comuni delle band grunge, si possono citare la ripresa di sonorità di chiara derivazione heavy metal, hard rock e punk rock, le finalità di denuncia e l'utilizzo dello strumento musicale come protesta contro l'establishment politico e culturale del momento, e i testi, che trattano spesso argomenti apatici ed angosciosi, come la frustrazione di vivere, la tristezza, la depressione, la rabbia verso una vita vissuta passivamente, la ribellione.[114]. Per molte fonti, un gruppo che si può considerare "fondatore" dell'heavy metal sono i Judas Priest, alla metà degli anni settanta. Sono frequenti ritmi duri ma sincopati, riff di chitarra semplici, ribassati e ripetuti, alternanza di parti vocali aggressive e melodiche e, per alcuni gruppi, strofe rappate e scratch prodotti con i dischi in vinile. Nel 1955 Chuck Berry pubblicò il suo primo singolo, Maybellene, unendo country e R&B, e sempre nello stesso anno, uscirono Tutti Frutti di Little Richard e Whole Lotta Shakin' Goin'On di Jerry Lee Lewis, a rappresentare il massimo splendore del rock and roll del tempo. "Yes" vuol dire una carriera di più di quarant'anni e decine di milioni di album venduti. [120], Sull'onda della morte di Kurt Cobain, cantante dei Nirvana, si sviluppò un nuovo stile musicale chiamato post-grunge. La Grande Storia Del Rock Curcio ‎– GSR - 43, 44, 49, 50, 52, 55, 63, 65, 77, 78, 90, 91, 93, 95, 96. [82][83], Il new wave diventa un termine generico per tutta la musica mainstream ispirata al punk, racchiudendo stili disparati come il 2 tone ska, il mod revival basato sui The Jam e il fenomeno New romantic incarnato dai Duran Duran,[84] Spandau Ballet, Ultravox, Talk Talk ed Eurythmics. [185] Le mode rock sono costituite dalla combinazione di elementi di culture e periodi differenti, che hanno espresso visioni differenti riguardo alla sessualità; la musica rock, in generale, è stata criticata per aver propagandato una maggiore libertà sessuale. La Storia Del Rock. Non è facile tracciare dei confini netti per stabilire in quale momento storico l'hard rock abbia generato l'heavy metal; alcuni utilizzavano anche l'espressione hard and heavy per riferirsi a un genere musicale intermedio di transizione fra i due. Popular . Il punk inglese cavalcò il diffuso malcontento delle nuove generazioni e un certo anarchismo selvaggio che si ritrova nei pezzi punk come in Anarchy in the U.K. e la versione corretta dai Sex Pistols dell'inno nazionale britannico, God Save the Queen, mentre nel primo album dei Clash si trovano titoli come White Riot, Police and Thieves e London's Burning. Teile diese Veranstaltung mit deinen Freunden. Storia di un movimento culturale che ha influenzato e appassionato i giovani di tutto il mondo per oltre 60 anni. Dalla fine degli anni novanta i norvegesi Tristania e gli olandesi Within Temptation ed Epica hanno introdotto una variante del gothic metal chiamata symphonic metal, caratterizzata dall'uso ampio di sonorità strumentali derivanti dalla musica classica, dall'epica, dalla lirica e dalla sinfonica. La musica rock è tradizionalmente costruita su semplici ritmi non sincopati in 4/4, tendenzialmente ripetitivi e con accento sul secondo e quarto movimento. La situazione di malcontento e di tumulto durante la crisi del governo thatcheriano in Gran Bretagna fecero sì che il movimento assumesse una forma più massificata rispetto agli Stati Uniti. La scena musicale tedesca, dalla fine degli anni sessanta ai primi settanta, ha visto nascere una serie incredibile di nuove esperienze musicali che hanno influenzato enormemente la … [33] Molti gruppi folk rock statunitensi, come i Byrds, con la cover elettrica di Mr Tambourine, i Beau Brummels e i Lovin' Spoonful, iniziarono a trarre ispirazione dalle band britanniche, nel tentativo di contrastare il loro enorme successo. Durante i primi anni settanta assistiamo alla nascita del proto-punk, ovvero quel filone di gruppi di ispirazione garage che precedettero l'ondata punk rock dei metà anni settanta, come i già citati MC5 e Stooges, Patti Smith o New York Dolls, che diedero alla luce i primi accenni di punk rock proprio sulle basi del garage. All'inizio l'alternative metal interessava in primo luogo i fans dell'alternative rock; con l'indie degli ottanta presentava, inoltre, alcuni tratti comuni. su questa pagina ripercorreremo la storia del rock fin dai primi anni, giorno per giorno arriveremo fino ad oggi =) S. Frith, "Pop music" in S. Frith, W. Stray and J. Il genere si sviluppò verso la fine degli anni settanta tramite l'ondata punk 77, negli Stati Uniti e in contemporanea nel Regno Unito. All'inizio del XXI secolo c'è un consolidamento del post-grunge, grazie soprattutto ai Foo Fighters di Dave Grohl, capaci di rimanere sulla cresta dell'onda anche oltre il decennio e i successi di Nickelback, Creed e in seguito degli Alter Bridge, nati dallo scioglimento dei Creed, che mettono in luce la voce di Myles Kennedy, che collaborerà in seguito anche agli album solisti di Slash, e il talento chitarristico di Mark Tremonti (da citare l'assolo di chitarra di Blackbird, nominato uno dei migliori assoli di tutti i tempi). 0 sind interessiert. Teatro Piccolo in Piazza. Il rock elettronico può avere molte sfaccettature, in quanto i musicisti di questa categoria provengono dai generi più disparati. : The Story of Pop Music from Bill Haley to Beyoncé. Molti gruppi che, per scelta o per destino, rimasero fuori dal panorama commerciale, diventarono parte del movimento indie rock. La scena "indie-emo" sopravvisse fino alla fine degli anni novanta, quando molte bands appartenenti ad essa si sciolsero o indirizzarono la propria musica verso territori più mainstream. Nacquero così gruppi come Beatles, Rolling Stones, Animals, Them, che iniziarono ad entrare nelle classifiche di tutto il mondo grazie a cover di canzoni d'origine statunitense, riuscendo a fondere, in modo originale, il rock and roll con l'R&B. L'ascesa della musica folk si deve in gran parte al Club 47 di Cambridge, culla e punto di riferimento per i nuovi folkisti[32], ma anche al Greenwich Village di Manhattan, quartiere cardine per gli intellettuali in fuga dal conformismo della società sin dal periodo della Beat Generation. The D-C-G Trick : What Famous Bands Did With Easy Chords! La Grande Storia Del Rock – 25 als LP, mit Tracklist und weiteren Infos [192] Un sottogenere che spicca è inoltre il synth pop, con forti influenze dei Kraftwerk e del compositore francese Jean-Michel Jarre. All'inizio degli anni sessanta nacque il termine songwriter, associato inizialmente a Guthrie e Seeger, consacrati ormai come i padri fondatori del folk revival, ed in seguito a molti altri, come Bob Dylan, Donovan, Joan Baez e Joni Mitchell. R. Beebe, D. Fulbrook and B. Saunders, "Introduction" in R. Beebe, D. Fulbrook, B. Saunders, eds. Opinion | Is Rock ’n’ Roll Dead, or Just Old? [40] Fra i gruppi progressive, oltre ai King Crimson e ai Genesis, ebbero grande riscontro gli Emerson, Lake & Palmer che, con il tastierista Keith Emerson, sperimentarono gli effetti e i particolari utilizzi del moog, ma anche gli Yes, i Gentle Giant e i Van der Graaf Generator. Sebbene il genere sia considerato come appartenente alla musica rock, molti suoi sottogeneri sono influenzati dalla musica folk, il reggae, l'elettronica e il jazz. Prince è autore della colonna sonora, vincitrice del Premio Oscar, più venduta di tutti i tempi, Purple Rain, una ballata rock tra le più riuscite, famose e imitate di tutti i tempi. [85] I Dire Straits (letteralmente «terribili ristrettezze») sono considerati un unicum nel panorama del periodo, poiché il loro stile musicale risulta del tutto fuori moda e in netta contrapposizione rispetto alle tendenze dell'epoca: la band britannica – guidata dal chitarrista, cantante e compositore Mark Knopfler – propone infatti un rock limpido ed essenziale, ispirato principalmente al blues, al country e al rock and roll americano delle origini. In contrapposizione al rock più commerciale di quel tempo, nacque il grunge, genere nato prodotto principalmente nello Stato di Washington degli Stati Uniti d'America, in particolare nella città di Seattle, a partire dalla seconda metà degli anni ottanta. [182] La sottocultura punk degli anni settanta nacque negli Stati Uniti, ma ereditò il suo look caratteristico dalla stilista britannica Vivienne Westwood: il look punk ideato da Westwood si diffuse poi in tutto il mondo. Jerry Fielden. Verso il finire del decennio, numerosi eventi negativi sancirono la fine degli anni d'oro del rock and roll: la morte di Buddy Holly, The Big Bopper e di Ritchie Valens in un incidente aereo; la partenza di Elvis per il servizio militare; i numerosi problemi giudiziari di Chuck Berry e Jerry Lee Lewis. 24 Mar. La pagina si interessa di condividere con voi canzoni, informazioni ed aneddoti relativi alle origini del rock, sino a giungere ad epoca più moderna. La Grande Storia Del Rock 12 als LP, mit Tracklist und weiteren Infos Altri gruppi altrettanto importanti che caratterizzarono la scena furono Slade, Mud, Gary Glitter, Sweet, Mott the Hoople, Alice Cooper o New York Dolls. Rock 'N' Roll Is Dead. Höre La Storia di Celentano - I 58 Successi della Carriera di Adriano von Adriano Celentano auf Deezer. Il suono della California non fu rappresentato soltanto dal rock psichedelico di San Francisco; nella seconda metà degli anni sessanta iniziò a formarsi un nuovo "West Coast Rock". [76] I Clash erano famosi per la loro varietà musicale (nel loro repertorio trovano posto reggae, dub, rap, rockabilly e altri generi), per la sofisticatezza lirica e politica che li distingueva dalla maggior parte dei loro colleghi appartenenti al movimento punk e per le loro esibizioni dal vivo particolarmente intense. VA SUPER OLDIES VOL 5 THE 50S CASSETTE LITTLE RICHARD CHUCK BERRY SAM COOKE B23. [194], Sin dalle sue origini la musica rock è stata legata a forme di ribellione contro le norme sociali e politiche, soprattutto nel rifiuto della cultura dominante nel primo rock and roll e nel rifiuto del punk di ogni forma di convenzione sociale, e in generale nel carattere anticonsumistico e anticonformistico della controcultura rock. [184], Quando si sviluppò una cultura rock internazionale, essa sostituì il cinema come la fonte principale di influenza sulla moda. La storia del rock è stata profondamente influenzata da tantissimi grandi artisti e i loro album! I Muse hanno esordito nel 1999 con Showbiz. Tra i precursori rientrano Big Joe Turner nel 1939, con il singolo Roll 'Em Pete, e Sister Rosetta Tharpe nel 1944, con Strange Things Happening Every Day. Jetzt online entdecken. Definibili come, i tre freak, modificarono il rock fino a renderlo una musica universale. I testi sono solitamente introspettivi e dark, e traggono ispirazione dai mondi fantastici del romanzo gotico. [141] Il gothic è un vasto insieme di sottogeneri con band che applicano l'approccio gothic a stili differenti di heavy metal.