CDC - Centro di Documentazione e Studi dei Comuni Italiani

“Il coinvolgimento dei cittadini nell’azione di governo non può che essere il cardine su cui sviluppare ogni iniziativa di open government”: così si legge sul portale open.gov.it. Partendo da questo presupposto il Team di OGP Italia inviata cittadini, enti pubblici, associazioni e chiunque abbia interesse ad approfondire i temi del governo aperto a partecipare alla terza edizione della Settimana dell’Amministrazione Aperta che quest’anno si terrà da lunedì 11 a domenica 17 marzo in tutta Italia.

Agenda digitale, banda ultralarga, patrimonio culturale e bioeconomia. Queste le quattro direttrici principali su cui si è articolata la riunione periodica della Commissione Politica sociale, istruzione, occupazione, ricerca e cultura del Comitato europeo delle Regioni (Sedec), organizzata il 18 e 19 febbraio a Palermo.

La Direzione centrale della finanza locale del Ministero dell’Interno ha diramato lo scorso 15 febbraio la circolare n. 4/2019 per fornire istruzioni e riepilogare gli adempimenti da parte dei Comuni in merito alla corresponsione al personale della Polizia municipale dell’equo indennizzo e del rimborso delle spese di degenza per causa di servizio.

Boom di domande al bando regionale per ridurre i consumi energetici dei Comuni siciliani e migliorare l’illuminazione. Sono 139 le istanze presentate – come riporta askanews –  al dipartimento dell’Energia per un totale di oltre 177 milioni di contributi richiesti, a fronte di una dotazione della misura di 72 milioni. 

Venerdì 22 febbraio, alle ore 11, l’Aula della Camera dei deputati ospiterà sindaci e rappresentanti dell’Anci per l’evento “Lo Stato dei beni Comuni”. Ad aprire l’iniziativa sarà il Presidente della Camera dei deputati Roberto Fico. Chiuderanno il Presidente dell’Anci Antonio Decaro e il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte.

Per ciascun Comune sono online i dati sul rischio sismico, idrogeologico e vulcanico, corredati da informazioni demografiche, abitative, territoriali e geografiche. Una piattaforma informativa che integra le diverse mappe di rischio (sismico e idrogeologico) fornendo i dati salienti sulle diverse fragilità.

I cittadini che eseguono interventi volti ad aumentare il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti potranno detrarre una parte delle spese sostenute per i lavori dall’imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef) o dall’imposta sul reddito delle società (Ires). I titolari di reddito d’impresa avranno la possibilità di usufruire della detrazione solo con riferimento ai fabbricati strumentali utilizzati nell’esercizio dell’attività imprenditoriale.

E’ stato presentato a Roma il VI Rapporto “Agromafie” che rileva come l’agroalimentare rappresenti un terreno assai fertile per la malavita con un impatto critico sul tessuto economico, sulla salute dei cittadini e sull’ambiente.

Il titolare del Mit, Danilo Toninelli, ha siglato ieri il decreto interministeriale con il quale vengono ripartiti tra le Regioni a statuto ordinario 3.898.668.289,20 miliardi di euro come anticipazione dell’80% del Fondo nazionale per il concorso finanziario dello Stato agli oneri del trasporto pubblico locale, anche ferroviario. Tra i fondi sono stati conteggiati, e dunque di fatto sbloccati, 300 milioni di euro accantonati dalla legge di Bilancio 2019.

 

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato al Presidente dell'Unione delle Province d'Italia, Achille Variati, il seguente messaggio: 
 
«In occasione della XXXIV Assemblea congressuale dell’UPI, desidero rivolgere un cordiale saluto ai presidenti e agli amministratori delle province italiane, unitamente al ringraziamento per l’opera svolta a favore dei propri territori.

La speranza e l'impegno per garantire alla città e alla sua gente un futuro migliore, confidando nel superamento definitivo degli anni di declino che hanno provocato la bancarotta del comune: è questo il tema centrale dell'ultimo libro del magistrato siciliano Luciano Abbonato, intitolato "Palermo tra emergenza e progetto". Testo che per la complessità e la consistenza degli argomenti trattati, vale la pena di sfogliare attentamente.

Il tavolo di lavoro della Consulta Nazionale ANCI Piccoli Comuni e del CELVA – Consorzio degli enti locali della Valle d’Aosta, fa parte delle attività messe in campo da ANCI anche in vista dei prossimi incontri con gli altri componenti dei tavoli degli Stati Generali della Montagna promossi dal Ministro per Affari Regionali, Erika Stefani.

Ricevi la newsletter

Iscriviti

Rimani aggiornato sulle attività del centro, sui cicli di formazione, i seminari e le ultime iniziative. Inserendo il proprio indirizzo di posta elettronica già registrato e cliccando sul tasto cancella è invece possibile cancellare rapidamente la propria iscrizione.