CDC - Centro di Documentazione e Studi dei Comuni Italiani

“Il Ministero dello Sviluppo economico – si legge in una nota del MISE pubblicata oggi – ha adottato il provvedimento che assegna i contributi stanziati dal Decreto Crescita in favore dei Comuni, per la realizzazione di progetti di efficientamento energetico e di sviluppo territoriale sostenibile”.

È stata presentato nella Sala del Consiglio di Palazzo Rosso, a Belluno, il torneo triangolare “In campo per ripartire” che sabato 18 Maggio alle ore 15.30, allo Stadio Polisportivo di Belluno, vedrà affrontarsi la Nazionale Italiana Cantanti, i colleghi della Nazionale Sindaci e Nazionale Poste Italiane.

Con la pubblicazione dell’Avviso per la selezione dei progetti di innovazione sociale, il Dipartimento della Funzione Pubblica ha avviato la sperimentazione delle attività riferite al Fondo per l’innovazione sociale, disciplinato dal dPCM 21 dicembre 2018, per la promozione di modelli innovativi che mirano alla soddisfazione di bisogni sociali, con il coinvolgimento di attori e finanziamenti anche del settore privato, secondo lo schema della cd. finanza di impatto.

L’efficacia dell’azione di governo dei territori è indubbiamente la principale sfida che attende il sistema degli enti locali, fondamentale tessuto connettivo del Paese, base primaria della coesione sociale, attualmente minacciata da diversi fattori di rischio. Prima linea istituzionale che si confronta con i cittadini, i Comuni sono gli attori primari della governance delle città e delle collettività diffuse

A 74 anni dalla Liberazione. Riflessioni sui cambiamenti e sulle criticità del secondo dopoguerra

Gli elettori affetti da gravi infermità che non possono allontanarsi dalla propria abitazione – si legge in una nota pubblicata sul sito del Viminale –  hanno la possibilità di votare a domicilio.

Protezione civile, sicurezza urbana e valorizzazione della cultura e della memoria storica dei territori che hanno avuto come protagonisti gli Alpini. Sono questi i settori d’intervento oggetto del protocollo d’intesa siglato oggi a Milano, presso la sede nazionale dell’Associazione nazionale alpini (Ana), dal vice presidente vicario dell’Anci, Roberto Pella, e dal presidente Ana, Sebastiano Favero.

Si terrà il 16 aprile l’appuntamento di Milano della Smart Future Academy 2019, a cui parteciperanno, come speaker e partner, nomi d’eccellenza. Lo Smart Future Academy (www.smartfutureacademy.it) è un progetto formativo, nato nel 2016, rivolto agli studenti delle scuole superiori con l’obiettivo di aiutarli a meglio comprendere “cosa vorrebbero fare da grandi“.

Dal 21 Marzo 2019, in seguito all’entrata in vigore della Decisione  n. 2019/420 adottata dal Consiglio e dal Parlamento europeo, è possibile contare sul potenziamento dell’attuale Meccanismo Unionale, attraverso l’istituzione di RescEU: l’insieme di risorse acquisite dagli Stati membri e mobilitate dalla Commissione, a sostegno dei Paesi impegnati a rispondere a catastrofi di particolare entità, anche al di fuori dell’Unione Europea.

Intervento al Seminario organizzato dall’ANCI – Roma 27 marzo 2019

Una nuova agenda europea per la cultura, che ponga al centro dell’azione dell’UE il rilancio dell’immenso patrimonio culturale italiano, fatto di tesori che tutto il mondo ci invidia.

Sono previste procedure più semplici per l’esecuzione di lavori di edilizia scolastica da parte degli Enti locali.

Pagina 1 di 49

Ricevi la newsletter

Iscriviti

Rimani aggiornato sulle attività del centro, sui cicli di formazione, i seminari e le ultime iniziative. Inserendo il proprio indirizzo di posta elettronica già registrato e cliccando sul tasto cancella è invece possibile cancellare rapidamente la propria iscrizione.