CDC - Centro di Documentazione e Studi dei Comuni Italiani

Nella monografia vengono, partitamente, esaminate le norme che disciplinano il procedimento per l'elezione e per l'assunzione della carica da parte del sindaco e dei consiglieri, nonché quelle concernenti le funzioni e le competenze tanto dello stesso sindaco quanto del consiglio.

La pandemia ha messo in ginocchio il turismo. Ora tutti gli strumenti vanno utilizzati per superare una crisi tanto profonda e insidiosa. Le risorse presenti nella tecnologia digitale determinano un cambio di paradigma.
I Comuni sono chiamati, in questo quadro, a svolgere un ruolo importante.
Il progetto "VisItaly" (v. Protocollo d'intesa) è nato con l'obiettivo di valorizzare, attraverso la rete, tutte le bellezze dei nostri territori. Vuole essere la vetrina dell'Italia per chi ama l'Italia, per chi la vuole visitare, per chi desidera conoscerla meglio.
Vanno aiutati, dunque, gli operatori di un settore che tanto contribuisce alla formazione del prodotto interno lordo. Spesso i piccoli gesti fanno da volano a grandi strategie.
Teniamo conto dei problemi delle attività commerciali, specie se di ridotte dimensioni, magari in zone interne. Per esse è disponibile sulla piattaforma www.visitalymaps.app un profilo "Free", quindi senza costi, da pubblicare in seguito anche sull'applicazione mobile.
Il profilo comprende la cosiddetta geolocalizzazione, oltre che l'inserimento del nome e dell'indirizzo completo.
Andiamo incontro a una radicale trasformazione dei servizi, anzitutto nel campo del turismo. Ci vuole entusiasmo, come di solito ne mettono gli amministratori locali, perché un messaggio di fiducia s'incarni nella scommessa di nuovi progetti e nuove formule.
L'Italia ha bisogno del naturale vitalismo delle sue comunità locali. Ha bisogno di parlare al mondo con la voce delle sue tante voci, unendo le diversità. Dunque ha bisogno, nella logica di politiche integrate del turismo, di contemplare o meglio sostenere la formazione di un grande player nazionale.
Sarebbe bello, anche in questo caso, mettere al servizio del Paese la feconda tradizione civica del municipalismo.

Lucio D'Ubaldo

Direttore del Centro Documentazione e Studi dei Comuni Italiani

 

 

 

C’è come un ‘filo rosso’ che unisce gli oltre 5.000 piccoli comuni italiani, che sono la vera spina dorsale del Paese, ed è la rete dei Cammini: un viaggio lungo 15.400 chilometri attraverso l’intera penisola raccontato nel Rapporto “Piccoli comuni e cammini d’Italia”

 

"VisItaly" è un progetto finalizzato alla realizzazione di una piattaforma tecnologica, a carattere prevalentemente istituzionale, dedicata al turismo.

di Marco Giuliani

Fu il pioniere della lotta alla criminalità organizzata presso i maggiori comuni del Sud Italia. Ricorrono i 160 anni dal suo mandato presso il Ministero di Polizia del Regno

E' stato un personaggio molto interessante da decifrare, e già pochi anni fa decisi di studiarne le teorie di pensiero, scoprire i contenuti del suo impegno socio-politico. Ed è stata una piacevole sorpresa. Benché nel corso degli ultimi decenni del XX secolo sia stata redatta qualche monografia dedicata – specie riguardo alle sue iniziative giuridiche inerenti il Consiglio di Stato e la giustizia amministrativa – la storiografia risorgimentale lo ha costantemente ignorato, o ne ha sminuito la figura istituzionale. Così, finalmente, ho l'occasione di parlarne, rendendogli onore e il giusto riconoscimento.

“In settimana dalla Protezione civile lanceremo il bando per il reclutamento di 60.000 ‘assistenti civici’. Il bando è rivolto a inoccupati, a chi non ha vincoli lavorativi, anche percettori di reddito di cittadinanza o chi usufruisce di ammortizzatori sociali

È stato sottoscritto oggi tra ANCI, la Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani, Federfarma e Assofarm un protocollo d’intesa per la consegna domiciliare dei medicinali. In collaborazione con le amministrazioni comunali e le associazioni di volontariato, ai pazienti sarà garantito un più agevole accesso alla terapia farmacologica prescritta dal medico, attraverso la consegna gratuita a domicilio dei farmaci, nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti in materia di assistenza e tutela della salute.

Luca ha fatto molte cose nella sua vita, anche assai diverse.
Tutte con successo,arricchendo la sua personalità del mondo che scopriva e lasciando un’impronta originale nel mondo che aveva scoperto.

“Mi porto il ricordo delle persone che non ce l’hanno fatta. Il ricordo di una storia dura che grazie al Corpo Militare Volontario della Croce Rossa Italiana, ho vissuto. Oggi credo di possedere una ricchezza in più che deriva dall’importante esperienza umana e professionale, che nella mia vita non ha eguali”

 

Roma Milano non è una canzone dei “The Giornalisti", tanto meno una famosa trasmissione televisiva di qualche anno fa. Roma Milano è, oggi, il viaggio di un volontario della Croce Rossa Militare, Roberto Barbavara, a supporto della componente civile di Croce Rossa e del corpo volontario delle Infermiere di Croce Rossa.

l Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte, ha approvato sabato sera un decreto-legge che introduce misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019.

Pagina 1 di 52

Ricevi la newsletter

Iscriviti

Rimani aggiornato sulle attività del centro, sui cicli di formazione, i seminari e le ultime iniziative. Inserendo il proprio indirizzo di posta elettronica già registrato e cliccando sul tasto cancella è invece possibile cancellare rapidamente la propria iscrizione.