CDC - Centro di Documentazione e Studi dei Comuni Italiani

Il Convegno: "Il cittadino arbitro – Stato Autonomie Locali. La lezione di Roberto Ruffilli"

In News

In occasione dell'anniversario della morte del Prof. Roberto Ruffilli, avvenuta il 16 aprile del 1988 a Forlì, sua città di nascita, per mano di un commando armato delle brigate rosse, il Centro Documentazione dei Comuni Italiani organizza a Roma, presso il Piccolo Auditorium Aldo Moro in via Campo Marzio 24, alle ore 17 di giovedì 12 aprile, il convegno: "Il cittadino arbitro – Stato Autonomie Locali. La lezione di Roberto Ruffilli".


Alla giornata dedicata allo studioso e politico democristiano parteciperanno il Prof. Enzo Balboni, ordinario all'Università Cattolica di Milano e Vice Presidente della Fondazione Ruffilli, Luca Bergamo, Vice Sindaco del Comune di Roma, David Sassoli, Deputato e Vice Presidente del Parlamento Europeo, e Guido Castelli, Sindaco di Ascoli Piceno e Presidente della Fondazione IFEL. Ad introdurre e coordinare l'evento vi sarà Giuseppe Fioroni, Presidente della II Commissione parlamentare sul caso Moro.

Il convegno sarà l'occasione per riproporre un testo del Prof. Ruffilli, contenuto all'interno della pubblicazione "Per la storia dell'Anci", curata dallo stesso Ruffilli e da Maria Serena Ruffilli, dal titolo: "Alle origini dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani". Il lavoro di Roberto Ruffilli, datato 1986, è, congiuntamente a quello prodotto da Gabriele De Rosa negli anni '60, uno dei primi ed organici tentativi di ricostruzione della storia dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani.
In allegato il testo di Roberto Ruffilli

ad

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Aprile 2018 15:40
Home News Il Convegno: "Il cittadino arbitro – Stato Autonomie Locali. La lezione di Roberto Ruffilli"

Ricevi la newsletter

Iscriviti

Rimani aggiornato sulle attività del centro, sui cicli di formazione, i seminari e le ultime iniziative. Inserendo il proprio indirizzo di posta elettronica già registrato e cliccando sul tasto cancella è invece possibile cancellare rapidamente la propria iscrizione.

My Twitter Updates

There is no friend in list