CDC - Centro di Documentazione e Studi dei Comuni Italiani

#ArchivioStoricoAnci - 1980 – Manifesto per la petizione nazionale contro il terrorismo

Il 6 febbraio del 1980, davanti all'Ambasciata del Libano a Roma in via Settembrini, il giovane agente di polizia Maurizio Arnesano, di diciannove anni, cadeva vittima di un attacco terroristico.


Siamo nel periodo denominato "Anni di piombo": il 21 marzo dello stesso anno la Federbraccianti lanciava una petizione nazionale contro il terrorismo, che si sarebbe conclusa il 2 giugno. Solo due mesi più tardi, il 2 agosto, sarebbe avvenuto l'efferato attentato alla stazione di Bologna.
Il manifesto qui riprodotto, venne realizzato dalla Federbraccianti in occasione della petizione; esso presenta sul retro gli spazi tipograficamente preordinati ad accogliere le firme con l'indicazione da fornire, in basso a destra, del comune, provincia e regione della raccolta.
Archivio Storico dell'Anci, Archivio Speciale, Serie 750, fascicolo 2, ud. 4.

Home L'archivio storico Separatore sezioni archivio Fotostorie #ArchivioStoricoAnci - 1980 – Manifesto per la petizione nazionale contro il terrorismo

Ricevi la newsletter

Iscriviti

Rimani aggiornato sulle attività del centro, sui cicli di formazione, i seminari e le ultime iniziative. Inserendo il proprio indirizzo di posta elettronica già registrato e cliccando sul tasto cancella è invece possibile cancellare rapidamente la propria iscrizione.

My Twitter Updates

There is no friend in list